Perdere peso è un grande traguardo: non solo migliora l’aspetto fisico ma anche la prognosi per malattie cardiovascolari e per l’artrosi delle articolazioni più soggette al carico del peso (ad esempio il ginocchio).

Una perdita di peso superiore a 15 kg può lasciare però anche un eccesso adiposo e cutaneo che non possono essere ridotti nè con la dieta nè con l’esercizio fisico. E’ di questo che si occupa la chirurgia del rimodellamento corporeo.

Quali sono le regioni più colpite dopo un dimagrimento?

Le regioni più colpite dal dimagramento sono soprattutto la regione addominale, i glutei, la regione inguinale, la parte inferiore delle braccia.
Nei casi più lievi si osserva un leggero eccesso adiposo o una lieve lassità della pelle. Nei casi più gravi invece si assiste alla formazione di veri e propri rotoli, in alcuni casi con sofferenza della cute delle pieghe.

Questo rappresenta non solo un difetto estetico, ma anche un forte fattore limitante dal punto di vista sociale e funzionale (limitando l’attività fisica e sportiva).

Quali sono i possibili trattamenti

Il trattamento varia in base al quadro e alla gravità. Una liposcultura può essere dirimente nei casi dove gli accumuli adiposi non sono associati ad un’eccessiva lassità cutanea. Nei casi di eccesso cutaneo maggiore invece sono necessarie procedure più ampie come un’addominoplastica (tradizionale o mini-addominoplastica), una brachioplastica, un lifting cosce o una gluteoplastica.

La regione mammaria

La regione del seno subisce delle importanti modificazioni con un calo del peso corporeo.

Nella donna si assiste infatti ad una forte discesa della mammella (come un involucro che viene svuotato). In questo caso si parla di ptosi. Il quadro può essere trattato e risolto con l’intervento di mastopessi (laddove sia richiesta una risalita del seno) o una mastoplastica riduttiva (quando è necessario associare anche una riduzione del volume mammario).

Nell’uomo invece il dimagramento può lasciare un eccesso cutaneo e adiposo, producendo così un profilo toracico poco maschile. In questi casi la chirurgia plastica può risolvere il quadro, restituendo un profilo toracico adeguato.

Per informazioni o prenotazione non esitare a contattarci allo 0289731963 o direttamente dal sito cliccando su prenota ora.

Senza categoria