Durata
60-120 minuti
Anestesia
Locale con sedazione / generale
Degenza
0-1 notte
Ritorno in società
7 giorni

L’aspetto del seno è centrale nella percezione di femminilità. L'intervento di mastoplastica additiva con grasso si propone di aumentare il volume del seno correggendone forma e asimmetrie con tessuto adiposo autologo.

Negli ultimi anni sono stati compiuti passi da gigante nella processazione e nel trapianto di tessuto adiposo prelevato dal paziente stesso (autologo). Questo ha consentito un utilizzo a largo spettro del grasso per i più svariati impieghi (come filler per rughe, labbra, miglioramento di cicatrici) tra cui si annovera l’aumento del seno. Inizialmente venne usato in ambito mammario per correggere piccoli difetti e asimmetrie in chirurgia ricostruttiva dopo interventi oncologici. In seguito ha preso piede in chirurgia estetica per l'aumento del seno.

Quali sono le indicazioni all’aumento del seno con tessuto adiposo?
Cosa cambia rispetto all’intervento di aumento con protesi di silicone
Quali sono invece i rischi e gli svantaggi dell’impiego di grasso
Come si svolge l'intervento
Post-operatorio